Contenuto di pagina

15/3/2018

La delegazione dei partner

Si è svolta dal 19 al 24 febbraio la missione di studio in Italia della delegazione marocchina e tunisina dei partner del progetto.

Una fitta agenda di incontri e appuntamenti per i partner del progetto provenienti da Marocco e Tunisia. MENTOR è entrato nel vivo con la missione che ha visto la partecipazione di 13 referenti delle istituzioni e associazioni coinvolte nell’iniziativa.
 
Due le tappe, Torino (19-21) e Milano (21-24), nel corso delle quali è stato illustrato lo stato di avanzamento del progetto, il coinvolgimento dei diversi partner e il calendario delle prossime attività. Sono stati inoltre pre-selezionati, attraverso una metodologia partecipata, gli aspiranti stagisti che accederanno alla fase finale dei colloqui in Marocco e Tunisia.

La delegazione ha inoltre avuto la possibilità di visitare e conoscere da vicino alcune realtà di riferimento sul territorio nell’ambito dell’innovazione tecnologica, come l’Innovation Center Turin - OPEN INCET e PoliHub, l’Innovation District e Startup Accelerator del Politecnico di Milano. 

Dal 28 febbraio al 2 marzo l’equipe tecnica di MENTOR sarà in Marocco, a Beni Mellal, per supportare i partner locali nella selezione definitiva dei dieci candidati allo stage in Italia, che verranno ospitati dalle aziende milanesi e torinesi interessate ad accogliere un tirocinante per tre mesi. Dal 5 all’8 marzo la stessa attività avrà luogo in Tunisia.

Una volta identificati i 20 stagisti, MENTOR proseguirà con l’avvio delle procedure per la formulazione dei progetti formativi e la richiesta dei visti. Un’opportunità di crescita e di formazione, l’occasione per affrontare insieme il tema della migrazione circolare e dei vantaggi che può offrire, in particolare alle nuove generazioni.